top of page

Come organizzare l'armadio di un'adolescente

Ti ho raccontato del mio approccio minimalista rispetto ai vestiti e agli altri oggetti della casa, ti ho detto quali sono i capi che non trovano spazio nel mio armadio, e ti ho descritto quali sono i metodi che utilizzo per comprare ed eliminare ciò che non serve più, in modo sostenibile (devo migliorare ancora tanto, eh!).


Ma...non vivo da sola, e il mio non è l'unico armadio presente in casa. Ho tre figli; la prima è Elisa, una ragazza di 17 anni. Che non definirei minimalista...proprio no! Infatti, possiede circa quattro volte, se non cinque, il numero di jeans che possiedo io, tanto per fare un esempio. I vestititi le piacciono, le piace fare shopping insieme alle amiche, le piace indossare spesso qualcosa di nuovo. Come, penso, a tutte le ragazze della sua età!


Ma come conciliare i suoi desideri con i miei principi? Io sono la mamma, è mio compito trasmetterle i valori nei quali credo, spiegarle quali sono le motivazioni che determinano le mie scelte. Ma posso imporle uno stile di vita minimalista? Io credo di no. Con un bambino piccolo, sono i genitori a decidere quasi tutto, a partire da quante tutine servono, ad esempio. Ma lei è ormai una giovane donna, ha diritto alle sue scelte.


Come ci regoliamo, allora? Capita che lei veda in un negozio, o online, un giubbotto che le piace, che vorrebbe proprio comprare. Io invece penso che di giubbotti ne abbia già troppi... La litigata è dietro l'angolo!!!


Abbiamo trovato però un sistema, semplice, che per ora sta funzionando molto bene, ed ha eliminato le discussioni. Almeno quelle a tema vestiti... :-)


Ho preparato una tabella, che ti incollo qui sotto. Nella colonna di sinistra trov1 un elenco delle varie tipologie di capi, divisi per categorie. Le altre colonne si intitolano: "SONO"; "DOVREBBERO ESSERE"; "MANCANO". La prima che compiliamo al tavolo, lontano dall'armadio, è la colonna "DOVREBBERO ESSERE": decidiamo insieme, con un po' di contrattazione, quanti capi di ogni categoria Elisa ha bisogno. Non serve dire che lei cerca sempre di alzare un po'...ma alla fine riusciamo a concordare un numero, che soddisfi entrambe.




Una volta compilata questa colonna, ci trasferiamo con il nostro foglio all'armadio, e facciamo un inventario. Di solito approfittiamo del cambio di stagione per fare questo lavoro, così abbiamo occasione di tirare fuori tutti i capi dall'armadio, valutare se qualcosa non va più bene ed è da scartare. Mentre inseriamo nell'armadio i capi per la stagione che sta iniziando, li contiamo, e segniamo il numero sulla tabella, nella colonna "Sono".


Terminato questo lavoro, non resta che fare le sottrazioni, e otteniamo il numero dei capi che "Mancano": la tanto sospirata shopping list!

Per esempio, se abbiamo scritto che le T-shirt a manica corta "dovrebbero essere" 10, e nell'armadio ce ne "sono" già 6, Elisa avrà diritto a comprare le 4 magliette che "mancano". Semplice, no? Una volta raggiunto il numero prestabilito di capi, Elisa non avrà più bisogno di magliette, e non me ne chiederà più.


E se le magliette sono già 10, e sul suo sito preferito trova la maglietta più bella di sempre, del colore che le dona di più, che metterebbe per tutta la vita in mille occasioni, togliendola solo per lavarla?





Può scegliere di comprarla in autonomia: Elisa riceve una "paghetta" mensile, da gestire come meglio crede, e può anche guadagnare degli extra svolgendo dei lavori in casa.

Mi sembra un buon sistema per farle sperimentare che, anche se è ancora molto giovane e di fatto dipende da noi genitori economicamente, con il suo impegno può acquisire "potere di acquisto", e adottare criteri suoi personali per scegliere come utilizzarlo. "Compro il sedicesimo paio di jeans o vado a mangiare il sushi con gli amici?" A te la scelta Elisa!


Se vuoi provare anche tu ad utilizzare la mia tabella per l'armadio di tua figlia, tuo figlio, o per te stessa, sei fortunata! Te la regalo in formato .word, così la puoi adattare alle tue esigenze: clicca sulla freccina qui sotto per scaricarla.




ARMADIO-primavera-estate
.docx
Download DOCX • 43KB

79 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Vacanze finite

bottom of page